Biografia

Nazzareno Flenghi è un scultore romano che lavora con il legno, componendo ramificazioni  aeree che volteggiano nell’aria e dialogano  con l’ambiente che le circonda. Le sue opere si connotano per la loro leggerezza, esse seguono il ritmo del vento, rispondono al clima del momento, non sono mai uguali ma continuamente mutevoli e cangianti. Spesso i legni sono curvati, colorati, spezzati o posti in tensione, altre volte si agglomerano creando forme nuove e sorprendenti.

Testo di presentazione

 

Sono solo potature di olivo
Sono solo rami sbucciati di olivo
Sono solo rami stagionati di olivo
Sono solo rami innestati di olivo
Sono solo forme suggerite da rami di olivo

Le Puntate Precedenti di DIMA35: